Banca Marche utilizza Cookie (propri e di altri siti) per offrire una migliore esperienza di navigazione e per finalità commerciali. Una volta continuata la navigazione sul sito, se ne autorizza l’invio e l’uso. Per saperne di più o negarne il consenso clicca qui.

Finanziamenti per "Energia Pulita"

Banca Marche, da sempre impegnata a favorire lo sviluppo sostenibile del territorio e la tutela dell’ambiente, propone alle imprese una linea di finanziamenti dedicata con l’intento di incentivare l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili e di favorire il risparmio energetico.

Finanziamenti per impianti fotovoltaici

Banca Marche, coerentemente con quanto previsto dal Decreto sul “Conto Energia”, prevede differenti soluzioni di finanziamento in grado di soddisfare le esigenze di chi sceglie di realizzare un impianto fotovoltaico per il proprio fabbisogno energetico.

L’offerta Banca Marche…

Queste le principali caratteristiche dei finanziamenti Banca Marche per gli impianti fotovoltaici

  • Prestiti chirografari con durata massima fino a 20 anni
  • Mutui fondiari con durata massima fino a 20 anni
  • Opportunità di finanziare l’intero importo  dell’impianto (IVA esclusa)
  • Rateizzazione mensile, bimestrale, trimestrale e semestrale
  • Condizioni economiche particolarmente vantaggiose
In caso di finanziamento per la realizzazione di impianti fotovoltaici, è prevista:

  • la possibilità di realizzare l’impianto fotovoltaico attraverso una delle seguenti modalità, alternative tra loro, di concessione del finanziamento:
    • in unica soluzione con l’eventuale concessione di un periodo di differimento del piano di ammortamento e quindi pagamento della prima rata dopo un periodo massimo pari a 6 mesi; questa modalità consente al cliente di beneficiare di un periodo di tempo necessario a completare l’installazione senza dover rimborsare né il capitale né gli interessi;
    • in unica soluzione con l’eventuale concessione di un periodo di preammortamento pari ad un massimo di 6 mesi; durante il periodo di preammortamento vengono rimborsate rate di soli interessi;
    • a stato avanzamento lavori beneficiando di un eventuale periodo massimo di somministrazione pari a 6 mesi al termine del quale può essere concesso un successivo periodo di preammortamento pari ad un massimo di 6 mesi; sia durante il periodo di somministrazione che di preammortamento vengono rimborsate rate di soli interessi.
  • la canalizzazione delle tariffe incentivanti retrocesse dal GSE in un conto corrente Banca Marche o, in alternativa, la cessione del credito delle stesse. In quest’ultimo caso è prevista l’apertura di un conto corrente dedicato.
  • la sottoscrizione di una copertura assicurativa a garanzia dell’impianto.

…non solo fotovoltaico

Gli impianti fotovoltaici non rappresentano l’unico sistema in grado di produrre “energia pulita”.
Infatti, anche altre fonti energetiche non inquinanti possono essere validamente utilizzate per tale scopo.
Per questo motivo, Banca Marche, attraverso i suoi finanziamenti consente di realizzare impianti eolici, geotermici, solari termici, idroelettrici o alimentati da biomasse di origine agricola, forestale o industriale.

… ed anche il risparmio energetico

Con l’ottimizzazione dei consumi energetici è possibile contribuire efficacemente alla tutela dell’ambiente. Infatti, per incentivare la realizzazione degli interventi finalizzati al risparmio energetico, è prevista la possibilità di beneficiare della detrazione di imposta del 55%, rimborsabile in tre anni, sulle spese sostenute per tali attività.

In quest’ottica, Banca Marche ha deciso di sostenere chi sceglie di investire nel risparmio energetico finanziando la sostituzione degli impianti di condizionamento e climatizzazione, l’installazione di pannelli solari per il riscaldamento, la riqualificazione energetica degli edifici ed ogni altro intervento in grado di determinare un effettivo risparmio energetico.

Per gli interventi finalizzati al risparmio energetico e destinati alla realizzazione di impianti diversi da quelli fotovoltaici la durata massima dei finanziamenti è pari a 15 anni. 

L’energia è un bene prezioso: valorizzalo con Banca Marche!

Se sei interessato ad un finanziamento, contatta una delle nostre Filiali oppure chiedi maggiori informazioni inviando una e-mail all'indirizzo mutui@bancamarche.it
Le Filiali Banca Marche sono a tua disposizione per un preventivo personalizzato.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali si rimanda ai Fogli Informativi a disposizione presso le Filiali Banca Marche e sul sito www.bancamarche.it . La concessione dei finanziamenti ed il rilascio dei servizi sono soggetti a valutazione ed approvazione da parte di Banca Marche.