Banca Marche utilizza Cookie (propri e di altri siti) per offrire una migliore esperienza di navigazione e per finalità commerciali. Una volta continuata la navigazione sul sito, se ne autorizza l’invio e l’uso. Per saperne di più o negarne il consenso clicca qui.

Diamo credito alla ripresa

Rivitalizziamo le Piccole e Medie Imprese

Cos'è
Finanziamenti caratterizzati da un iter di valutazione particolarmente efficiente, che consente di fornire risposte rapide ed efficaci alle imprese, e da condizioni di tasso e spese agevolate.

A chi è rivolto
Imprese operanti in qualsiasi settore e di tutte le dimensioni, comprese ditte individuali e liberi professionisti con buone prospettive di crescita o continuità aziendale.

Come funziona
E' possibile richiedere uno o più finanziamenti, con il limite massimo per ogni azienda di 500.000 euro, per le seguenti finalità:
  • per il pagamento delle scorte e dei fornitori dell'azienda
  • per sostenere progetti di crescita, rinnovo o ammodernamento dell'attività
  • FINANZIAMENTO PER SCORTE/FORNITORI
    Prestito chirografario di durata tra i 3 ed i 15 mesi ed importo fino a 300.000 euro, destinato a rispondere alle necessità di pagamento delle forniture di materie prime, scorte e merci correlate alle diverse tipologie di attività di impresa.
  • FINANZIAMENTO PER INVESTIMENTI
    Prestito chirografario finalizzato a realizzare nuovi investimenti, materiali o immateriali, per lo sviluppo dell'attività di impresa ovvero della libera professione. L'importo massimo concedibile è di 500.000 euro rimborsabile in un periodo esteso fino a massimo 5 anni.
Da sapere
I finanziamenti di questa iniziativa possono accedere alla garanzia dei Confidi convenzionati con la Banca e/o al Fondo di Garanzia per le PMI Legge 662/96 ed in tali casi usufruiscono di un tasso ancor più agevolato.